Tag

, ,

Cortés con Kikka e uno dei suoi gattini

Da Kiehl’s, venerdì sera, c’era Joaquìn Cortés. Non lo sapevo, altrimenti vi avrei informate. Il ballerino più sexy del pianeta, che non presta mai la sua immagine a inizaitive commerciali, ha voluto fare una sorpresa alla sua amica Erika “Kikka” Olaya Andrade dare sostegno ad Arché, un’associazione che assiste i bambini sieropositivi.
Devo dire che, anche se l’ufficio stampa mi ha tenuto a distanza, perché avevano dato l’esclusiva a Marie Claire, vedere Joaquin è stata un’esperienza deliziosa, oltretutto è molto cordiale e regalava a chiunque il suo splendido sorriso, così diverso dal broncio muy macho che ostenta sul palcoscenico.
Purtroppo il bel gitano (fossero tutti così, andrei a stare in via Triboniano!) se n’è tornato a Madrid, ma la mostra di Kikka e il bidone che raccoglie abiti vintage per il negozio solidale di Arché rimarranno nella boutique di Kiehl’s, in corso di Porta Ticinese, fino al 4 dicembre. Se siete a Milano, avete capi usati (chic e in buono stato!) da donare o volete vedere i gattini e i conigletti di design, fateci un salto!

Annunci